Menu Privecy SI

Notifica / autorizzazioni del garante

 

Diversamente dalla precedente legge sulla Privacy (Dlgs 657/96) l’attuale Codice Privacy limita molto la necessità di “Notifica al Garante”.

Nell’art. 37 del Codice sono elencati i casi in cui è necessario effettuare una preventiva notifica al Garante antecedentemente all’inizio del Trattamento Dati. La notifica deve essere effettuata esclusivamente in via telematica utilizzando il modello predisposto dall’Ufficio del Garante.

E’ necessario inoltre evidenziare che il “Garante” ha emanato 7 autorizzazioni generali “temporanee” (Artt. 40 e 41) che riguardano specifici trattamenti e/o categorie di Titolari e che vengono, in genere, rinnovate dal Garante alla loro scadenza.

I destinatari di queste autorizzazioni “non” devono richiedere autorizzazioni al Garante (sarebbero comunque ignorate).

Elenco Autorizzazioni Generali:

  • 30 giugno 2004 [doc. web. n. 1037032]
    1/2004 trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro;
  • 30 giugno 2004 [doc. web n. 1037043]
    2/2004 trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale – Esercenti professione sanitaria;
  • 30 giugno 2004 [doc. web n. 1037047]
    3/2004 trattamento dei dati sensibili da parte degli organismi di tipo associativo e delle fondazioni;
  • 30 giugno 2004 [doc. web n. 1037059]
    4/2004 trattamento dei dati sensibili da parte dei liberi professionisti;
  • 30 giugno 2004  [doc. web n. 1037063]
    5/2004 trattamento dei dati sensibili da parte di diverse categorie di titolari;
  • 30 giugno 2004  [doc. web n. 1037068]
    6/2004 trattamento dei dati sensibili da parte degli investigatori privati;
  • 30 giugno 2004  [doc. web n. 1037074]
    7/2004 trattamento dei dati a carattere giudiziario da parte di privati, di enti pubblici economici e di soggetti pubblici;

La scadenza dell’autorizzazione era per tutte al 31/12/2005, tutte e sette sono state poi estese al 30/6/2006 e successivamente al 30/6/2007 (e come sopra evidenziato sono in genere prorogate ad ogni successiva scadenza).